Sogno di fine estate II edizione

Alla Badia del Lavino – via Mongiorgio, 3/a presso l’Abbazia dei Santi Fabiano e Sebastiano abbiamo allestito anche quest’anno la Rassegna di “Sogno di fine Estate II edizione”.
La rassegna a causa dell’emergenza sanitaria in corso è stata ideata con una nuova formula che sfrutta la tecnologia digitale

Programma di Sogno di fine estate II edizione

23 settembre 2020 – Mostra di Arti figurative – Artisti Irregolari e del Territorio Collinare (video)

24 settembre 2020 – Reading Musicato – C’era una volta ..alla Badia, di Paolo Colognesi, riduzione teatrale di Massimo Sceusa – Compagnia Chièdiscena Agrò (video)

25 settembre 2020 – Abbazia Mediterranea parole in concerto in 5 atti – della Compagnia Teatrale Chièdiscena Agrò (video)

26 settembre 2020 – L’OASI di Tolè – Paolo Gualandi (video)

Sogno di fine estate è un progetto dedicato alla creatività  contemporanea. Luogo interattivo dove convergono le più diverse forme di espressività, la rassegna propone una programmazione culturale multidisciplinare con eventiesposizioniperformance. E’ uno spazio in movimento che assume di volta in volta caratteristiche differenti.

Promuove installazioni, grafica, design, fotografia, musica, spettacolo. Concepito come work in progress, legato ai diversi luoghi espositivi che lo accolgono, si è ormai consolidato come punto di aggregazione anticonvenzionale per la Città Metropolitana di Bologna.

Sogno di fine estate I , Sogno di fine estate III